Probiotici e Fermenti lattici: Benessere Intestinale

“L’organismo umano è una macchina molto complessa che vive e sopravvive in simbiosi con molteplici altri organismi 

fondamentali per la nostra esistenza”


http://www.enterogermina.it/Faq/Gli-antibiotici-possono-alterare-la-flora-batterica-intestinale.aspx?idpage=24380

Fra gli organismi più importanti vi sono quelli che compongono la flora batterica intestinale e che contribuiscono al nostro “benessere intestinale”. 

I probiotici permettono al nostro corpo di metabolizzare, ossia distruggere ed assimilare tutti quei cibi che i soli nostri enzimi gastrici ed intestinali non sarebbero in grado di digerire ed assorbire. Un esempio sono le verdure a foglia verde o gli alimenti ricchi di fibre che per alcuni soggetti risultano essere molto difficili da digerire e metabolizzare. Molteplici disfunzioni intestinali quali senso di gonfiore dopo un pasto anche non troppo “pesante” o dolori addominali possono derivare da una bassa concentrazione di fermenti lattici nel nostro intestino. 

Tale scarsa concentrazione di probiotici può essere causata da molteplici fattori quali l’utilizzo spropositato di antibiotici senza un’adeguata integrazione di fermenti lattici o ancora da un indebolimento dell’organismo a seguito di un’influenza. La corretta integrazione alimentare attraverso l’uso di cibi ricchi di questi “miracolosi” microrganismi può aiutare a prevenire successivi fastidiosi problemi. 

http://track.greencoffeeplus.it/product/Green-Coffee-Plus/?uid=53032&sid=3827&pid=150&bid=advandec


Esistono infatti in commercio molteplici ceppi batterici sia come spore che come fermenti lattici vivi che se assunti quotidianamente rafforzano l’intestino che è a questo punto in grado di metabolizzare ed assorbire tutti i cibi senza la produzione di gas e materiali di scarto. 


Pertanto è fondamentale dopo e durante una terapia antibiotica, che potrebbe decimare le nostre difese, provvedere all’integrazione alimentare dei probiotici. In particolare anziani e bambini hanno una spiccata sensibilità di risposta verso l’utilizzo quotidiano e continuo di fermenti lattici. Alcuni studi dimostrano l’efficacia nei neonati e nei bambini che soffrono di problemi gastrointestinali dell’utilizzo di probiotici per rinvigorire la flora intestinale ed il sistema immunitario.


Associazione “Farma e Benessere”

Dott. Marco Barone           

Comments