Rubriche‎ > ‎

Personal Trainer - Carlo Passerini - Wellness Counseling


Per ulteriori informazione e domande scrivi a:  farmaebenessere@libero.it o chiama il 350.5008679

VITAMINA  D  PER  LA  CRESCITA MUSCOLARE

Le vitamine sono normalmente associate a funzioni protettive che sostengono il wellness.

La vitamina D ,come altre vitamine, promuove lo stato di salute ma riveste anche un ruolo attivo nel favorire la crescita e la forza muscolare.

La vitamina D è liposolubile e similmente agli steroidi, agisce come un pro-ormone. Essa interviene in processi differenti quali l'assorbimento ed il metabolismo di Calcio e Fosforo. Basse concentrazioni di vitamina D ci espongono a svariate patologie metaboliche. Alcune delle proprietà associate alla vitamina D e relative alla crescita muscolare, sembrano originare dalla somiglianza della struttura chimica della vitamina D con quella di molecole steroidee quali il Testosterone. Essenzialmente alcuni studi hanno dimostrato che la vitamina D può legarsi ai recettori degli ormoni androgeni, imitando alcune proprietà anaboliche del testosterone.

L'incremento del numero di recettori degli androgeni, stimolato dalla vitamina D, favorisce la proliferazione delle cellule muscolari satelliti in nuove fibre muscolari, stimolando potenzialmente la crescita muscolare.

La capacità della vitamina D di aumentare la quantità dei recettori del testosterone e degli androgeni , stimola la crescita muscolare non solo dando inizio alla proliferazione delle cellule satellite , ma anche avviando la sintesi proteica nel tessuto muscolare.

La vitamina D riduce in notevole misura l'espressione dell'enzima aromatasi in particolar modo negli adipociti e siccome l'attività dell'aromatasi negli adipociti può ridurre i livelli di testosterone causandone la conversione in estrogeni, la capacità della vitamina D di abbassare la concentrazione dell'aromatasi rappresenta un'altra arma nel suo arsenale per alzare i livelli testosterone.

È evidente che la vitamina D è un integratore necessario ed importante per un atleta, ma anche per tutti gli appassionati di Fitness che intendano migliorare il volume e la forza dei propri muscoli.

Questo breve articolo è utile per comprendere il valore dell’ integrazione vitaminica che oggi nessuno considera come parte integrante del proprio stile di vita!!

Il nostro obiettivo è quello di fornire informazioni utili affinché tutti possano intraprendere il percorso di vita Fitness che sembra essere ad oggi l'unica arma per contrastare non solo malattie ma anche lo stress della quotidiana routine.

Buon Fitness a tutti.

Carlo Passerini



Percorso “ForeverFit” a cura di Carlo Passerini

pubblicato 18 mar 2015, 16:10 da Marco Barone   [ aggiornato in data 18 mar 2015, 16:10 ]

"L’allenamento funzionale pone il corpo ed il suo movimento come cardine degli esercizi"

Questa tipologia di allenamento permette di raggiungere ottimi risultati sia estetici che prestazionali. In altre parole ci si “allontana” da qualsiasi macchinario e/o movimento guidato lasciando spazio ad attrezzi rudimentali, spartani, scomodi e quindi naturali. 

Dunque in questo tipo di allenamento vi è il corpo umano e le sue funzioni al centro di tutto, ed analizzando l’essere umano e i movimenti che è in grado di compiere ci si rende conto della vasta gamma di azioni che è capace di eseguire: tirare, spingere, sollevare, trascinare, lanciare, fermare… su questi movimenti si basa lo sviluppo  dell’allenamento funzionale


Si ”ricreano” esercizi che ricordano o imitano gesti naturali lavorando muscolarmente sui distretti superficiali “estetici” ed andando a portare solidità a tutti quei muscoli profondi che hanno una valenza posturale. Qualunque sia il campo di applicazione i risultati saranno veloci, evidenti e duraturi  dato che andremo a stimolare continuamente la connessione neuromuscolare.

Gli esercizi devono essere eseguiti sempre rispettando le regole e sotto la supervisione di personal trainer qualificati, esperti in fisiologia, anatomia, alimentazione e biomeccanica, ma soprattutto in tecniche, metodologie e programmazione dell’allenamento

Associazione Farma e Benessere

Personal Trainer - Carlo Passerini

Percorso “Fitness e Crescita” a cura di Carlo Passerini

pubblicato 17 dic 2014, 01:53 da Marco Barone   [ aggiornato in data 17 dic 2014, 01:53 ]

"Ciò che mi interessa è dare i giusti consigli a tutti coloro che intendono intraprendere un percorso fitness e migliorare il proprio stato di salute e di benessere generale"

Il primo passo è affidarsi a persone competenti e qualificate che hanno trasformato questa attività in una sorta di missione. Sto parlando di una figura che pian piano sta facendosi strada in questo mondo così affollato da continue novità su formule alimentari e pozioni magiche per raggiungere chissà poi quali traguardi. 

Il personal trainer è la figura di cui avete bisogno se volete cominciare questa nuova avventura che vi appresterete a vivere a 360 gradi. Il trainer in quanto guida, è un leader per definizione. Svolge un'attività di Leadership promuovendo il cambiamento dei suoi clienti, aiutandoli a raggiungere nuovi e superiori risultati, lavorando sulla loro crescita, condividendo, con loro i valori fondamentali del benessere.


Cambiamento, risultati, persone e valori sono i quattro asset della Leadership, a qualsiasi livello ed in qualsiasi settore. Oggi più che mai i clienti dei trainer desiderano trovare nel loro "coach" sia profonde competenze tecniche che abilità efficaci di tipo psicologico-motivazionale. 

La crisi economica attuale, infatti, sta generando una sensazione di sfiducia ed incertezza che oltre ad avere riflessi negativi sull'economia ha impatti pericolosi sull'emotività, la determinazione e la volontà delle persone. Il grande pericolo, oggi, è la trasformazione della crisi economica in una crisi delle persone incrementando la ricerca di autogratificazioni dannose per la salute come cibo, fumo e droghe. 

Chi appartiene al mercato del benessere ha giustamente considerato questo problema ed è per questo che il “movimento” si presenta come soluzione efficace al recupero della forma, non solo fisica, ma anche mentale. La perdita della forma fisica desiderata, la sfiducia crescente, l'obiettiva complicazione di riuscire a vivere una vita emotiva gratificante e tante altre cause legate ai riflessi psicologici di un sistema sociale sempre più veloce e complesso sta alimentando un'altra categoria di nuove malattie: quelle legate agli stati depressivi. 

Le proiezioni indicano che nel 2020 la depressione "dovrebbe" essere la seconda malattia più diffusa al mondo. La cura più efficace ed efficiente per affrontare queste malattie è l'attività fisica.

Ecco perché è fondamentale scegliere, colui che vi guiderà verso il successo, verso il raggiungimento degli obiettivi prefissati per ottenere il “benessere” tanto ricercato.

Sempre disponibile per qualsiasi chiarimento, vi auguro di cominciare al più presto la vostra sfida ed effettuare la vostra scelta!!!!

Buon Fitness a tutti!!!!! 

Il vostro Trainer Carlo Passerini

1-2 of 2