Percorso “ForeverFit” a cura di Carlo Passerini

pubblicato 18 mar 2015, 16:10 da Marco Barone   [ aggiornato in data 18 mar 2015, 16:10 ]

"L’allenamento funzionale pone il corpo ed il suo movimento come cardine degli esercizi"

Questa tipologia di allenamento permette di raggiungere ottimi risultati sia estetici che prestazionali. In altre parole ci si “allontana” da qualsiasi macchinario e/o movimento guidato lasciando spazio ad attrezzi rudimentali, spartani, scomodi e quindi naturali. 

Dunque in questo tipo di allenamento vi è il corpo umano e le sue funzioni al centro di tutto, ed analizzando l’essere umano e i movimenti che è in grado di compiere ci si rende conto della vasta gamma di azioni che è capace di eseguire: tirare, spingere, sollevare, trascinare, lanciare, fermare… su questi movimenti si basa lo sviluppo  dell’allenamento funzionale


Si ”ricreano” esercizi che ricordano o imitano gesti naturali lavorando muscolarmente sui distretti superficiali “estetici” ed andando a portare solidità a tutti quei muscoli profondi che hanno una valenza posturale. Qualunque sia il campo di applicazione i risultati saranno veloci, evidenti e duraturi  dato che andremo a stimolare continuamente la connessione neuromuscolare.

Gli esercizi devono essere eseguiti sempre rispettando le regole e sotto la supervisione di personal trainer qualificati, esperti in fisiologia, anatomia, alimentazione e biomeccanica, ma soprattutto in tecniche, metodologie e programmazione dell’allenamento

Associazione Farma e Benessere

Personal Trainer - Carlo Passerini

Comments