NEWS

Obiettivo benessere, in forma per l’estate: la cellulite

La cellulite, scientificamente panniculopatia -edemato-fibrosclerotica, è un inestetismo che coinvolge il tessuto sottocutaneo ( ipoderma ) con ipertrofia delle cellule adipose che insieme a ritenzione idrica e di liquidi intercellulari, provoca la classica forma a “buccia d”arancia” della nostra pelle.

La cellulite è provocata da un alterazione del microcircolo (sistema venoso e linfatico) che provoca appunto ritenzione idrica causa della minore velocità del flusso sanguigno.

Oggi lo specialista dispone di svariati trattamenti per il paziente: la mesoterapia, iniezione di farmaci ad azione antiinfiammatoria, vascolare e lipolitica, oppure la pressoterapia, pressione tramite applicatori degli arti del paziente oppure tecniche meno invasive come l’elettroporatore con molecole come l’escina tramite geli dermocompatibili e biodegradabili.

Queste terapie vanno però viste non come la risoluzione del problema ma come l’inizio di un percorso curativo che deve includere anche uno stile di vita corretto come mangiare frutta e verdura, bere molta acqua, fare attività fisica, evitare alcool e fumo …..della serie chi bello/a vuole apparire , deve anche un po’ soffrire.