22/23 Marzo 2024 – Hotel Lloyd’s Baia Vietri sul Mare (SA)

Organizzatore e Responsabile Scientifico: Luigi Conti
Comitato Scientifico: Francesco Carones, Marco Fantozzi, Luca Gualdi, Miguel Rechichi, Andrea Russo, Giacomo Savini, Silvio Zuccarini

La Chirurgia Refrattiva continua la sua crescita, grazie all’introduzione di nuove e avanzate tecnologie diagnostiche, alla comprensione ed all’appropriazione da parte degli oculisti dei concetti di ottica fisiopatologica molto complessi, grazie alla possibilità di utilizzo di nuove lenti intraoculari e di strumenti
laser sempre più performanti.

Sulla scia del successo della scorsa edizione, a cui hanno partecipato numerosissimi oculisti ed addetti ai
lavori, provenienti da ogni parte di Italia, anche quest’anno, LA CHIRURGIA REFRATTIVA 4.0, proporrà temi specialistici di altissimo contenuto scientifico, in un nuovo format che privilegia il dibattito in aula ed il confronto diretto tra gli illustri speakears ed i congressisti.

PROGRAMMA

La giornata di venerdì sarà improntata interamente su tavole rotonde precedute da due lezioni. Il moderatore-conduttore della tavola rotonda rivestirà il ruolo principale al fine di rendere la stessa piena di contenuti pratici, di favorire l’interazione con la platea, che verrà coinvolta costantemente.

Gli argomenti delle tavole rotonde riguarderanno: le aberrazioni oculari e le loro implicazioni cliniche, l’utilizzo dell’intelligenza artificiale in chirurgia refrattiva, la correzione delle ametropie con il laser, la chirurgia refrattiva della cataratta.

La lezione magistrale illuminerà la mattinata dell’auditorium. La giornata si concluderà con la discussione
interattiva di casi clinici, che hanno come focus la gestione delle complicanze della chirurgia refrattiva.
Al fine di arricchirsi in modo specifico su alcuni argomenti, il sabato mattina sono previsti 6 corsi didattici di altissimo livello, diretti ed organizzati da illustri colleghi, che tratteranno in particolare dell’occhio secco
con le sue attualità e le sue implicazioni in chirurgia refrattiva, del cheratocono, dell’utilizzo delle lenti fachiche, dell’utilizzo e dell’applicazione pratica dei tomoaberrometri, della correzione corneale della presbiopia e di come si deve fare una corretta refrazione.

Con queste intenzioni, mi auguro un costante maggiore interesse, soprattutto da parte degli oculisti più giovani, in questo sorprendente e magnifico campo della nostra specialità, che potrà soddisfare sempre più attentamente le esigenze dei pazienti.

Dott. Luigi Conti

Responsabile U.O.C di Oculistica
Clinica Stabia di Castellammare di Stabia (Na)
CMM Diagnostica (Oculistica Cava de’ Tirreni)

INFO ED ISCRIZIONI

DOWNLOAD BROCHURE EVENTO PDF

Complesso Monumentale di San GiovanniSabato 15 Aprile 2023
Corso Umberto I, Cava de’ Tirreni (SA)

Responsabile Scientifico: Dott. Alfonso Senatore

Evento gratuito accreditato per 5 Crediti ECM – Medici, Farmacisti ed Infermieri

ISCRIZIONI SEGRETERIA RE.AME – Iscrizioni >>> wa.me/3807489458

FARMA E BENESSERE ACADEMY

Dott. Marco Barone

Midi Hotel Lagonegro (PZ) – 26 Marzo 2023 – Evento gratuito

Domenica 26 Marzo 2023 presso il BHotel di Lagonegro (PZ) si terrà l’incontro FAD ECM dal titolo “Microbiota, IBS e patologie gastrointestinali“.

L’iscrizione è gratuita.

Ringraziamo l’Ordine dei Farmacisti di Potenza, Federfarma Potenza, l’Università degli Studi della Basilicata e l’Ordine dei Medici di Potenza, per il patrocinio concesso.

Il Convegno è realizzato con il contributo non vincolante di Mayoly Italia.

Emostasi e Trombosi. Prima edizione a Cava de’ Tirreni

Sabato 9 Ottobre 2021 si terrà, presso l’Holiday Inn di Cava de’ Tirreni, la prima edizione dei “Seminari su Emostasi e Trombosi.

Responsabile Scientifico dell’evento è il Dott. Vittorio Salvatore, Direttore Struttura Complessa Medicina Interna P.O. Cava dei Tirreni e Costa Amalfi.

Razionale

Nell’ambito delle patologie cardiovascolari hanno importanza notevole, nella pratica clinica attuale, il tromboembolismo venoso e l’ictus cerebrale.

In entrambe le patologie si sono verificati progressi recenti nella prevenzione e nella terapia, grazie ai nuovi anticoagulanti orali (DOAC). I DOAC sono attualmente adoperati con efficacia e sicurezza nel tromboembolismo venoso e nella prevenzione dell’ictus e rappresentano una valida alternativa al Warfarin in particolari popolazioni. Anche le eparine a basso peso molecolare trovano impiego nella pratica clinica corrente, anche a costi contenuti, quando sono dispensati in maniera diretta (D-D) o per DPC (distribuzione per conto) nella prevenzione del tromboembolismo venoso in chirurgia maggiore e in ortopedia maggiore.

Scopo di questo convegno è quello di formare le figure sanitarie che operano sul territorio sul corretto utilizzo delle terapie anticoagulanti ed antiaggreganti e di informare le stesse sulle principali novità specialistiche in campo diagnostico e terapeutico.

Per iscrizioni ed approfondimenti:

Segreteria Organizzativa

Convegno “Seminari di emostasi e trombosi” 9 Ottobre Holiday Inn di Cava de’ Tirreni.
Info e iscrizioni
Tel. 3807489458
Email reame.segreteria@gmail.com